WORKSHOP
“CAMMINI INCROCIATI”


Venerdì 22 marzo 2024 dalle 9.00 alle 13.00
Sala Consigliare del Municipio di Bolzano Vicentino
Via Roma, 2, 36050 Bolzano Vic. (VI)
Sede del Museo diffuso d’arte religiosa “Ubaldo Oppi”

Intrecci tra cultura e spiritualità - Vicenza verso il Giubileo della rinascita 2026
Progetto finanziato 79-0001-1643-2022
Ente capofila Fondazione CUOA - Centro Universitario di Organizzazione Aziendale
Partenariato operativo di Interlingua Formazione

WORKSHOP “CAMMINI INCROCIATI”

TEMA DEL WORKSHOP

L’ incontro è l’occasione per confrontare e far lavorare in modo sinergico gli attori territoriali che operano nell’ambito di
cammini, vie, strade o similia, convenzionali e atipici, riconosciuti e non, che s’intersecano sul territorio vicentino.
L’approccio dialettico di quest’intervento sarà utile per ampliare e rafforzare le collaborazioni in un’ottica sistemica,
finalizzata alla costruzione di una rete territoriale intersettoriale che condivida il valore del patrimonio culturale locale,
materiale e immateriale, e che lo proponga come opportunità di crescita e di progresso sostenibili.

RISULTATI ATTESI

Il workshop è mirato a far avanzare ai partecipanti
idee e modalità di costruzione di reti e/o di protocolli, formali o informali, di collaborazione sui territori solcati da
cammini vie, strade o similia, finalizzati alla promozione coordinata ed integrata dell’offerta culturale territoriale;
visioni per sviluppo di nuovi itinerari di matrice culturale, di interesse religioso, legati all’arte sacra e alla spiritualità;
proposte di gemellaggi e di confronto con situazioni culturali analoghe e/o correlate.

COME ISCRIVERSI AL WORKSHOP
Tutti i partecipanti al Workshop sono pregati di:
 
  • compilare con attenzione il modulo di partecipazione disponibile a questo link con i dati della persona che parteciperà all’evento, entro il giorno 15/3/2024 (attenzione: posti limitati)
  • rispettare gentilmente l’orario previsto, sia per l’inizio che per la conclusione dell’evento, come richiesto ai fini della rendicontazione dei piani formativi finanziati dal Fondo Sociale Europeo.
 
Ringraziamo anticipatamente per una vostra sollecita iscrizione, che potete fare in pochi passi compilando il modulo in ogni sua parte
 
DOVE E QUANDO

L‘evento si svolgerà venerdì 22 marzo dalle 9:00 alle 13:00 presso Sala Consigliare del Municipio di Bolzano Vicentino
Via Roma, 2, 36050 Bolzano Vicentino (VI), sede del Museo diffuso d’arte religiosa “Ubaldo Oppi”, segue programma.

PROGRAMMA DELL'EVENTO
  • ore 8.45-9.00: Registrazione dei partecipanti e Welcome coffee
  • ore 9.00: Saluti istituzionali.
    Apertura dei lavori con padre Gino Alberto Faccioli, in rappresentanza della Provincia Veneta dei Servi di Maria di Monte Berico, ideatore e partner strategico del progetto “Intrecci tra Cultura e Spiritualità”
  • ore 9.15: Presentazione istituzionale del partner operativo e del progetto
  • ore 9.30: Intervento: “Impatti e potenzialità del turismo religioso e spirituale””
  • ore 11.00: Interazione con i partecipanti
  • ore 12.45: Conclusione dei lavori con sintesi dei risultati

Contiamo sulla vostra preziosa collaborazione per tutta la durata dell’iniziativa.

RELATORI E TESTIMONIALS DI ECCELLENZA
  • Dott.ssa Giovanna Rech, sociologia della cultura e delle religioni, attualmente docente in Sociologia dei processi
    culturali e comunicativi all’Università di Verona, membro dell’AIS (Associazione Italiana di Sociologia), della
    SISTUR (Società Italiana di Scienze del Turismo), e dell’Academic Board di Future for Religious Heritage (FRH)
    The European network for historic places of worship. Ha condotto ricerche ed expertise in diversi progetti nazionali
    e internazionali nelle (Università di Trento, Aix-en-Provence e Verona) e per il Ministero della Cultura in Francia
    (Volontariato nell’arte religiosa) e per il Consiglio d’Europa sugli Itinerari culturali europei (2022). Dal 2023
    coordina il Comitato scientifico della Via Romea Strata.
  • Padre Gino Alberto Faccioli, in rappresentanza della Comunità dei Servi di Maria di Monte Berico, attivo nel progetto come partner strategico Provincia Veneta dei Servi di Maria, studioso del tema dei cammini e dei pellegrinaggi, promotore di occasioni di riflessione su scala nazionale, e internazionale, tra cui “Turisti, viaggiatori e pellegrini: Incontrare il patrimonio religioso nell’Europa di oggi” in collaborazione con Future for Religious Heritage (2016)
  • Dott.ssa Beatrice Cariolato, mediatrice culturale e linguistica, in rappresentanza del partner operativo Interlingua
    Formazione.

 

IL PROGETTO IN BREVE

L’iniziativa “Cultura in Rete – Interventi per lo sviluppo di ecosistemi culturali territoriali” si inserisce nell’ambito della Priorità 1 Occupazione del PR Veneto FSE+ 2021-2027 (Programma Regionale del Fondo Sociale Europeo Plus 2021-2027). La progettualità elaborata da Fondazione CUOA, in partnership con Interlingua Formazione, nasce da recenti studi e ricerche realizzati dalla scuola dai quali è emersa la consapevolezza che il patrimonio culturale di interesse religioso costituisce un elemento di grande rilevanza culturale, identitaria e turistica per i territori. Questo vale anche per Vicenza e provincia che vantano molti luoghi di interesse storico-artistico e religioso tra chiese, santuari, eremi e musei, itinerari e strade della fede.
Questo diffuso patrimonio materiale e immateriale, sebbene strategico per i residenti e i potenziali flussi di pellegrini e turisti, non sembra oggi pienamente compreso, accessibile e valorizzato, a causa di una serie di criticità: 

  • accessibilità fisica (orari di apertura, barriere, ecc.) e informativa (online e offline)
  • scarsa attività di comunicazione culturale e di audience development
  • scarsa integrazione in una proposta culturale territoriale integrata
  • difficoltà a creare sinergie tra operatori culturali ed economici, anche in logica intersettoriale, per l’innovazione dell’esperienza culturale e di visita.

Il progetto INTRECCI TRA CULTURA E SPIRITUALITA’ intende, pertanto, lavorare sulla creazione di un ecosistema di offerta culturale legata ai temi della fede e della spiritualità, anche in vista delle celebrazioni per il Giubileo della Rinascita, appuntamento di portata nazionale che interesserà Vicenza e provincia nel 2026. In linea con la priorità 4 “Cultura e creatività” della Strategia di specializzazione Intelligente (S3) della Regione del Veneto 2021-2027, il progetto si propone di raggiungere i seguenti obiettivi specifici:

  • la creazione e il rafforzamento identitario di un ecosistema di offerta culturale attraverso la messa in rete di luoghi e operatori riconosciuti e operativi in quest’ambito
  • il rafforzamento delle competenze degli operatori culturali per garantire la sostenibilità (economico gestionale e ambientale) e l’attrattività di tale sistema di offerta
  • il miglioramento dell’accesso alla cultura da parte di un pubblico diversificato, attraverso interventi di digitalizzazione del patrimonio e di miglioramento dell’accessibilità fisica e dei servizi di accoglienza e di visita.

Il progetto prevede tipologie di intervento molteplici e diversificate che si articolano in modo non sequenziale, prevedendo l’alternanza – a scacchiera – tra momenti di formazione, di interazione, di accompagnamento e di ricerca. 

COMPILA IL MODULO PER PARTECIPARE aL WORKSHOP



















    _________________















    inviando il presente modulo mi impegno a partecipare agli eventi selezionati oppure ad avvisare repentinamente in caso di contrattempi (possibilmente con ampio anticipo oppure inviando un sostituto)
    Nel caso di più partecipanti, si prega di compilare una scheda per ciascun partecipante

    CONSENSO TRATTAMENTO DATI PERSONALI Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”): Presso INTERLINGUA FORMAZIONE s.r.l. saranno raccolti e archiviati i dati anagrafici e commerciali relativi al presente per adempiere agli obblighi fiscali e tributari e per motivi amministrativi. La natura del conferimento dei dati è obbligatoria per consentire l’adempimento degli obblighi di legge derivanti dalla messa in atto dei servizi richiesti.


    Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)

    Ho preso visione dell'informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)

    Translate »
    Interlingua Formazione

    Prenota il tuo full immersion workshop

    Oppure contattaci direttamente:
    Vicenza: Viale Mazzini, 27 Tel. 0444 321601
    Thiene: C.so Garibaldi, 174 Tel./Fax 0445 382744

    Interlingua Formazione

    Richiedi informazioni